Calimero

Torna Calimero: dopo pubblicità e cartoni animati, 3 volumi a forma di uovo

Calimero

Calimero torna dopo quasi 50 anni dal suo debutto in TV con Carosello il 14 luglio del 1963 e, dopo la pubblicità e i cartoni animati, divenenta il protagonista di tre storie per i piu’ piccoli pubblicate dall’editore Gallucci in volumi a forma di uovo: ”In classe con Calimero”, ”In viaggio con Calimero”, ”I sogni di Calimero”, firmate dai fratelli Nino e Toni Pagot.

Il pulcino nero 5° nato della gallina Cesira, discrimimato per il suo colore e salvato da AVA e dall’olandesina che non si fermano alle apparenze è stato uno dei simboli più importanti e longevi di un tipo di pubblicità che puntava sulla descrizione delle caratteristiche del prodotto e di un marketing operativo il cui scopo era vanedere ciò che si produceva senza molto conoscere il proprio target. Calimero fa parte dei testimonial di un periodo comunicativo in cui l’importante era ESSERE e il brand era ridotto all’OGGETTO.

Miralanza ne ha fatto un divo, apprezzato soprattutto in Giappone, e pare che ora Calimero si sia addirittura sbarazzzato del suo ruolo da “discriminato”: non gli occorre più dimostrare la sua “bianchitudine”, non è più un perdente miracolato, bensì un pulcino consepevole che è la sua diversità a renderlo unico… e così famoso.

Fonti
Repubblica.it
Vip.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *