Newton Compton Publishing - campagna pubblicitaria

Befana: calze colme di storie

Per l’Epifania voglio regalarvi un mio bel ricordo.

Durante l’infanzia (per la verità la “cosa” si è protratta fino a qualche anno fa) la sera del 5 gennaio, come molti bambini in moltissime case, io e mia sorella eravamo solite disporre – alla meglio, data la mancanza del camino – il più grosso calzino in nostro possesso al fine di trovarlo la mattina del 6 “magicamente” rigonfio (un anno tentammo di “barare” appendendo dei collant, ma la Befana – chissà perché, poi –  se la prese! 🙁 ).

Il contenuto della calza della Befana, ogni anno per tutti gli anni in cui l’ho lasciata appesa la sera, al mattino è sempre stato immutabile: cioccolate, caramelle, dolciumi vari, un paio di pacchettini racchiudenti stupidi quanto simpatici oggetti, un paio di madarini, noci e frutta secca varia, una grossa cipolla (non mi chiedete perché) e ovvimente un po’ di carbone come promemoria del fatto che si può sempre essere più buoni di quel che si è.

Immancabilmente, ogni anno, di fianco alla calza, c’era un più o meno grande parallelepipedo incartato: un libro (per la mia immensa gioia e per la disperazione di mia sorella)! Aspettavo sempre con gioia la Befana, certa mi avrebbe lasciato la lettura con la quale chiudere le vacanze natalizie!

Magari stasera cercherò un bel calzino altamente elastico in attesa, domattina, di trovarlo pieno delle solite cose e con accanto un bel parallelepipedo incartato… o magari solo un ebook perché, come dice Newton Compton Publishing, “Stories are not made of paper. / Le storie non sono fatte di carta”, l’importante è che vengano raccontate! 😉

Newton Compton Publishing - campagna pubblicitaria

Buona Befana a tutti! 😀

A proposito di  libri ed ebook:
La scopa del sistema – ovvero – Il mio terzo libro di David Foster Wallace
Una cosa divertente che non farò mai più – ovvero – Il mio secondo libro di David Foster Wallace
“Esperienze di marketing personale” l’ebook gratuito di Stefano Principato
Libri vs. ebook: dalla polemica alle risate
Il mio primo libro di David Foster Wallace
Il “libro nero” come medium: da Babbo Natale a Debby Holt

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] Brand Care magazine e… – Oblio – ovvero – Il mio quarto libro di David Foster Wallace – Befana: calze colme di storie – La scopa del sistema – ovvero – Il mio terzo libro di David Foster Wallace – “Enjoy the […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *