Ikea Furniture Art - campagna promozionale "Go other talents?"

Ikea Forniture Art: tra arte contemporanea e servizio di assemblaggio

I Tedeschi non devono essere molto bravi con il “fai-da-te” perché, dopo la campagna “Next time: Assembly Service.” è ancora in Germania che, ormai qualche tempo fa, Ikea ha lanciato una spettacolare iniziativa promozionale per il servizio di assemblaggio: Ikea Furniture Art.

Ad Amburgo Ikea ha organizzato una bellissima mostra di design, Fenomen Ikea, nella quale, oltre a venir mostrati i suoi pezzi di arredamento, erano presenti delle soprendenti sculture di arte contemporanea ricavate da errori di assemblaggio dei mobili. Alla fine della mostra veniva poi distribuito l’opuscolo “Got other talents?” che riportava i vantaggi dell’utilizzo del servizio di assemblaggio.

Ikea Furniture Art - campagna promozionale "Go other talents?"

In questo modo Ikea è riuscita a parlare direttamente con il suo target di Amburgo e dintorni, che in tal caso coincideva infatti con i visitatori della mostra.
Mostrando il video della campagna nei suoi store, è riuscita a veicolare il messaggio in tutti i suoi punti vendita con il risultato di triplicare gli acquisti e le richieste per usufruire dell'”assembly service”.

L’utilizzo di archivi e musei d’impresa, ovvero l’organizzazione di mostre riguardanti un brand come in questo caso, oltre ad aprire il dialogo tra arte e industria, aiutano a costruire valore aggiunto per il  marchio nonché a creare empatia con i consumatori che, visitando l’esposizione, si sentono più coinvolti e partecipi delle modalità produttive del brand che condivide con loro idee, processi di creazione, dettagli sui prodotti e “storia”, anche quando si tratta di una storia recente come quella di Ikea… l’importante è raccontarsi! 🙂

Altri post su IKEA:
Dal “fai da te” all’”homemade” IKEA
IKEA non è solo “fai-da-te”
I love IKEA e il modo che ha di comunicare il suo brand
Aziende e Social network: l’esempio IKEA
La soluzione al lusso? Il design IKEA.
IKEA e la campagna pubblicitaria turca per la scarpiera Hemnes
Ikea invade le sale cinematografiche
Casa dolce casa
Tutti uguali? Ma anche no! Ovvero: soluzioni per personalizzare i vostri acquisti da Ikea
Costruire il senso di un brand con le brand publication

2 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] sull’arte contemporanea: – Ikea Forniture Art: tra arte contemporanea e servizio di assemblaggio – Lanzarote e i suoi paesaggi – Il mio viaggio a Berlino – ovvero – Cinque giorni con la […]

  2. […] Con gli studenti di Advertising, mie “vecchie” conoscenze ( ), l’obiettivo è stato quello di comprendere quali sono i principali ruoli presenti in un’agenzia pubblicitaria – l’account, lo strategic planner, il copywriter e l’art director – e capirne le funzioni, sapere come e quanto la comunicazione pubblicitaria sia cambiata nel tempo, conoscerne i più importanti esponenti ed arrivare a saper analizzare una campagna pubblicitaria multipiattaforma. […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *