`

Strategic planning e art direction secondo TBWA

Nel week- end sono andata avanti con le mie lezioni al Master IED in Brand Management e ho avuto modo, insieme a Niko Demasi, di parlare di due delle figure professionali più emblematiche del settore pubblicitario e della comunicazione tutta: lo strategic planner e l’art director. Casualmente sono le stesse due figure sulle quali si basa la simpatica campagna di self-promotion ideata da TBWA Zeenah.

TBWA Zeenah - strategic planner

TBWA Zeenah - art director

Il claim “We think of nothing else” [trad. Noi non pensiamo ad altro] la dice tutta: fare il planner o l’art comprende anche il grande rischio di appassionarsi così tanto al lavoro da non vedere e non riuscire a parlare d’altro [io ho risolto complicandomi la vita con altre migliaia di interessi e di "cose da fare" che ampliano anche i miei argomenti di conversazione! ;) ].

Son due mestieri che hanno a che fare con la comunicazione, dunque praticamente con qualsiasi cosa; che ti abituano a guardare persone ed ogetti sempre da molteplici punti di vista, spesso inusuali; che accrescono le tue curiosità e la tua creatività. Sono entrambe professioni a mio avviso meravigliose, tanto simili tra loro quanto diverse come le competenze che richiedono.

A questo punto non posso che augurare buon lavoro a tutti gli strategic planner (come me) e a tutti gli art (come Niko)! :D

Leggi anche:
- Produzione audiovisiva in infografica – ovvero – How to make a movie
- Sulla pizza – ovvero – Orrori comunicativi sul mio piatto preferito
- L’Italia in una tag cloud [infografica]
- Cosa ricicliamo e cosa sprechiamo? [infografica]
- Ormai sono una iPhone user, voi che user siete? [infografica]
- Storytelling e Steve Jobs: da Brand Care magazine all’infografica
- Infografica in tazzina per volare in Colombia con Avianca
- Guida ai social media in una infografica
- La mia passione per il caffé… e per le infografiche
- Rinnovare il proprio marchio… e una infografica per decidere
- Thank God you’re a man – ovvero – Birra e infografici
- Voglia di iPad (?)
- Business, web, social media e branded content: proiezioni per il futuro
- Twitter: una infografica sugli users profile e un video di consigli per l’uso

Posted on: lunedì, maggio 23rd, 2011 by ale

Categorie: brand | creatività | formazione | lavoro.

Tags: | | | | | | | | | | | | | | |

Subscribe
Follow responses trough RSS 2.0 feed.
Trackback this entry from your own site.

Leave a comment!

Name (required)
Mail (will NOT be published)(required)
Website (optional)

 

[...] appare chiaro che lo smartphone è utile sia per il lavoro sia per il tempo libero, sia per mantenersi in contatto con gli amici che per curare le relazioni [...]

4/11/2011 Come e dove usiamo lo smartphone [infografica] | Brand Care by Queimada

[...] anche: – Storytelling in infografica o biografie in musica? – Strategic planning e art direction secondo TBWA – Produzione audiovisiva in infografica – ovvero – How to make a movie – Sulla pizza [...]

15/7/2011 Come sceglierete le vostra birra del venerdì sera? Mountain Goat Beer vi aiuta con una infografica | Alessandra Colucci | consulente in Brand Care

[...] a meno di porre in evidenza il valore aggiunto portato nei due video dalle scelte legate all’art direction: le immagini sono caratterizzate da un certo stile “vintage” applicato al rendering 3D [...]

21/6/2011 McDonald’s: ancora cartoon per rivolgersi ai più piccoli | Brand Care by Queimada
Alessandra Colucci | consulente in Brand Care | strategic planning, brand management, digital media
Powered by WP/Revolt Basic by NenadK | Photo: Silvia Bonanno | Graphic restyling: Niko Demasi
Entries (RSS)
& Comments (RSS).