I risultati della No Cash Week

No Cash Week day 7: la fine dei giochi e dei soldi sulla MasterCard

Secondo il regolamento della No Cash Week occorre finire le 500 euro di budget entro stasera alle 23:59, ma io ho dovuto anticipare perché alle 16.30 di oggi partirò alla volta di Viterbo e di Medioera, dunque sarò completamente impossibilitata a concentrarmi su altro per ragioni di forza maggiore. Per questo, ieri pomeriggio mi son data alla pazza gioia per un’oretta – ritagliata di straforo al lavoro – facendo un po’ di shopping con la mia Carta Prepagata MasterCard PayPass.

Riassumendo, fino a quel momento avevo acquistato:

  1. Tutto l’occorrente per la No Cash Chocolate Cake > 7,92 euro da Billa
  2. Monopoli vari e biglietti dell’autobus > 51,50 euro da Capuani, ma con il bancomat
  3. Una gonna “frù-frù” in saldo con tanto di salto della fila > 5 euro da H&M
  4. Una corsa in taxi con pacco durante lo sciopero > 10 euro da un tassista terribilmente irritato
  5. Un caffè e un pranzo durante il master IED > 0 euro grazie alle eroine Emma e Tonia
  6. Un aperitivo per 9 in cambio di 2 quote della cena di classe del master IED > 58 euro al Pigneto
  7. Una spesa a domicilio > 46,25 euro all’eCoop
  8. Una cena troppo “da turista” > 60 euro diventati 51 con il 15% di sconto MasterCard da “Al Vantaggio”
  9. Quattro fantastici libri per l’estate > 77,88 euro da IBS
  10. Un caffè completo di sguardo laser polverizzante > 0,80 euro da Graziani

Per un totale di 256,85 euro oltre i 51,50 di bancomat che non so se mi verranno conteggiati ai fini del contest.

I risultati della No Cash WeekDopodichè ho pensato bene di:

  • Prendermi un succo di frutta seduta ad uno dei tavolini posti all’esterno dell’Euclide, bar “chiccoso” di Piazza Euclide – appunto – mentre aspettavo che arrivasse l’ora dell’appuntamento con il mio commercialista, dato che ero in anticipo. E visto che me lo fai pagare 4 euro e non arriva neppure a metà bicchiere non hai il diritto di guardarmi male se te lo pago con la MasterCard… infatti la signorina alla cassa non ha fatto una piega, di sicuro era abituata a be altro! 😉
  • Comprarmi una maglia blu che stesse bene su un paio di pantaloni fantasia che mi piacciono tanto, ma non so mai come abbinare: ne ho trovata una perfetta da Class, oltretutto in saldo > 39 euro con MasterCard
  • Regalare una camicia a “colui che mi sopporta da oltre 4 anni” > 14,95 euro in stra-saldo da Benetton
  • Fare razzia di SmartBox all’Arion: una Gocce di Benessere – 275 pacchetti benessere a scelta per 1 persona” dato che ne avevo ricevuta una in regalo ma non mi andava di godermi da sola il relax (44,90 euro); una Fuoriporta con Gusto – 100 soggiorni con cena in agriturismi ed hotel 3* a scelta per 2 persone” per staccare un paio di giorni nel mese di Agosto senza dover decidere su due piedi dove andare (94,90 euro)
  • Una bella pizza fuori con un amico, tanto per farsi due risate e non spendere da sola > 35 euro da San Marino

Tutto ciò raggiungendo la cifra di 489,60 euro se si esclude l’acquisto dei monopoli con il bancomat, 541,10 euro se la si include.

Per finire del tutto i soldi caricati sulla mia MasterCard PayPass senza possibilità di critica alcuna ho già in mente qualcosa che mi aiuterà a chiudere in bellezza il contest e la No Cash Week prima di partire per Medioera: leggete il post dell’ora di pranzo e scoprirete cosa! 🙂

3 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] Varie ed eventuali: No Cash Week day 7: la fine dei giochi e dei soldi sulla MasterCard […]

  2. […] Varie ed eventuali: No Cash Week day 7: la fine dei giochi e dei soldi sulla MasterCard […]

  3. […] you may want to subscribe to my RSS feed. Thanks for visiting!Ho deciso di concludere questa mia No Cash Week utilizzando quel che rimane sulla carta per fare una donazione. Mi spiace non averci pensato prima, […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *