Poste Svedesi - app e concorso

Le Poste svedesi comunicano la sicurezza delle proprie consegne con un’app e un concorso

Lo Swedish Postal Service si distingue di nuovo per l’utilizzo ingegnoso delle nuove tecnologie nel comunicare la cura nel trasporto dei pacchi da consegnare e la sicurezza delle proprie spedizioni utilizza un’app legata ad un concorso molto originale dedicato agli iPhone user.

Le poste hanno pensato infatti di impacchettare 42 regali del valore compreso tra i circa 33 euro e i circa 545 euro, mantenerne segreto il contenuto e premiare con essi chi fosse riuscito a consegnarli virtualmente a un ufficio postale prima di chiunque altro e nel modo più sicuro possibile (dunque mantenendone intatto il contenuto), utilizzando una specifica app scaricata sul proprio iPhone. Le consegne sono state rilasciate fino al 9 ottobre tre volte al giorno (alle 6, alle 12 e alle 18) e per ognuna di esse si avevano 24 ore per portare a termine la consegna.
La app era basata sulla geolocalizzazione e sull’utilizzo del sensore di movimento dell’iPhone e, come ogni videogioco, prevedeva dei punti extra di sicurezza accumulabili nei dintorni delle buche postali e la possibilità di scegliere percorsi alternativi.


[via]

A me l’idea sembra molto interessante e creativa: oltre a rendere direttamente percepibile la grande responsabilità che si prendono le poste nella consegna dei pacchi garantendone le buone condizioni del contenuto indipendentemente da quale sia, il concorso aiuta le Poste a svecchiare la propria immagine legandola alle nuove tecnologie.

Leggi anche:
Videogame e interazione per vincere McDonald’s con Pick&Play
Ora c’è un’app anche per il “cambio di stagione” e i traslochi – ovvero – Non aprite quella scatola
Costruire itinerari turistici con SpotWorld
App Marlboro per social smoker – ovvero – Come “scroccare” una sigaretta senza irritare nessuno
CV e giornali che parlano
Instagram, Warhol e ReallyVirtual
L’Oreal: app per iPhone firmata Roger&Gallet
Ninja! Dalla lama al touch screen, dal touch screen al Wii-mote
Una app per giocare alla raccolta differenziata
Ormai sono una iPhone user, voi che user siete? [infografica]
Realtà aumentata e turismo: Tuscany+
500 ore per modificare l’iPhone…
Pocket Guitar: suonare la chitarra con l’iPhone

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] L’agenzia pubblicitaria Leo Burnett ha pensato bene di stupire gli spettatori a casa “consegnando a domicilio” l’esperienza del carcere: così è nata Alcatraz Delivery, cibo da prigione take away con […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *