McDonald's Family Time Forever

McDonald’s e il tempo “di qualità” passato in famiglia

Natale è stato sicuramente un’occasione per  passare un po’ di tempo in più con la propria famiglia, i parenti in generale e gli amici, ma dovremmo ricordarci più spesso che occorre bilanciare il tempo dedicato al lavoro e quello da riservare per gli affetti. In una delle ultime sue campagne negli Emirati Arabi, del work/life balance si fa portavoce – continuando la sua crociata per accaparrarsi un posto tra i brand “di qualità”  – McDonald’s con uno spot di 45 secondi dal titolo “Family Time Forever”.


[via]

Nella campagna pubblicitaria creata da Leo Burnett per essere veicolata in TV, McDonald’s punta sul suo essere un “family restaurant” e si propone di rammentare agli spettatori l’importanza di avere un buon equilibrio tra lavoro e vita privata. Per far questo mette in scena un “assalto” ai luoghi di lavoro da parte di bimbi desiderosi di trascorrere del tempo con i propri genitori… ovviamente in un punto vendita McDonald’s.

Dopo aver puntato sulla qualità, sulla freschezza degli ingredienti e sulla  filiera certificata dei propri cibi, dopo aver celebrato il proprio passato con i racconti delle sue prime imprese da parte degli ormai anziani primi clienti e aver dilettato i bimbi con spot in animazione, dopo aver garantito sul gusto dei propri cibi, riuscirà nel sui intento di migliorare la propria reputation puntando sul concetto di famiglia? Chissà… aspettiamo fiduciosi di vederne i risultati! 🙂

Altro su McDonald’s:
McDonald’s usa Yelp per comunicare la qualità senza sorprese, ma sarà vero?
L’estate di McDonald’s per i bimbi tra supereroi e scatole magiche
Videogame e interazione per vincere McDonald’s con Pick&Play
McDonald’s: ancora cartoon per rivolgersi ai più piccoli
McDonald’s e la qualità: insalate tagliate fresche
McDonald’s tra storytelling e heritage marketing
McDonald’s accetta le banconote del Monopoli
L’Otto del fast food globale
Buon Halloween… con McDonald’s
McDonald’s e la qualità: foodcultura e il recruitment per alimenti
Per gli spot di Happy Meal, McDonald’s usa l’animazione
McDonald’s: cibo spazzatura, ma… di qualità
La tecnologia per McDonalds

2 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] a lavoro, ma questi rimangono comunque i giorni in cui maggiormente vien voglia di ritrovarsi e trascorrere insieme del tempo, magari rispolverando le scatole dei giochi da tavola. Ho quindi pensato di condividere con voi due […]

  2. […] su McDonald’s: – Il valore di McDonald’s in un flashback – McDonald’s e il tempo “di qualità” passato in famiglia – McDonald’s usa Yelp per comunicare la qualità senza sorprese, ma sarà vero? – […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *