Villa Forma Gym - interactive ad

Dimagrire con il movimento: comunicarlo con una font

Villa Forma Gym, per comunicare il proprio centro fitness, ha pensato di inserire un “interactive ad” sulla versione digitale per iPad della rivista di salute e benessere leader in Brasile, Boa Forma. L’idea? Shakerare una font!

Per perdere qualche kilo non è sempre necessario e/o sufficiente mettersi a dieta, spesso quel che veramente serve al nostro corpo per liberarsi dalla zavorra dei kili di troppo – pochi o tanti che siano – e sentirsi in forma è l’esercizio fisico. Villa Forma Gym ha deciso di puntare su tale assunto e creare una campagna pubblicitaria interattiva che potesse comunicarlo ai suoi potenziali iscritti regalandone loro l’esperienza diretta.

Sfogliando la versione digitale di Boa Forma, infatti, a un certo punto il lettore si trova davanti a una pagina che richiede di inserire il proprio nome nell’apposito campo e di cliccare su “ok”, proprio come si usa fare per i login. Una volta entrati nell’interactive ad, il proprio nome rimane sullo schermo scritto con una font bastoni molto “cicciotta” e viene richiesto all’utente di shakerare l’iPad: ogni volta che l’utente scuote il device la font si assottiglia, finché non appare il claim della campagna “Move your body, it really slims.”.


[via]

Un messaggio positivo e dal tono assolutamente non aggressivo, la possibilità di interagire in modo semplice, la scoperta del contenuto che sorprende: fare esperienza di un brand è molto più appagante della semplice pubblicità per l’utente che sicuramente non ne dimenticherà – almeno in questo caso – la creatività.

Leggi anche:
Primavera, tempo di fitness
– Tempo di diete e di palestre [campagne pubblicitarie]
– Martin Castrogiovanni, Edison e le Olimpiadi
– Odio correre #sapevatelo
– Fitness center trova la propria fortuna nella partnership con un fornaio
– Fai progressi nello yoga? Te lo dicono i pantaloni
– Gadget “dinamici” per il calcio australiano
– Dopo le feste, la palestra [Pilates With Gerda]
– Accorcia le distanze tra te e il tuo peso forma
– Nestlé Fitness trasforma il packaging in medium per l’educazione alimentare
– Estate: voglia di fitness… o necessità?
– Nestlé Fitness e la prova bikini
– Cosa non si farebbe per evitare la dieta e la palestra
– Your Shape™: Fitness Evolved, la “palestra virtuale” per Xbox 360
– Pescariu sports&spa si allea con i barbieri per convincere gli uomini ad andare in palestra
– Fatpants.org – salute e solidarietà
– Optimum health gym e i visual fatti di parole
– Vernice o sudore? Comunque colore

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *