Alessandra Colucci - Brand Storytelling - articolo per Comunicando

Brand Storytelling – ovvero – Il mio quinto articolo su Comunicando

Una nuova puntata della mia rubrica relativa al brand management “e dintorni” è online all’interno di Comunicando n°5 [cliccando sul link potrete sfogliarlo e leggerlo online], magazine che ha appena cambiato la propria subhead in “brand experience attraverso il packaging, il design, il visualizing“. Il mio quinto articolo titola proprio “Brand Storytelling” e si propone di analizzare gli elementi narrativi propri di ogni marca.

Nell’articolo mi sono posta l’obiettivo di sottolineare ancora una volta che “tutto quel che entra in contatto con un business finisce per raccontarne qualcosa” e di chiarire come ogni singolo elemento della comunicazione di brand – dal marchio al coordinato aziendale, dal sito o blog agli strumenti di social networking, dagli spot ai branded content, dall’arredo di uffici e punti vendita agli eventi… – non faccia che narrare i valori di marca, entrando a far parte tanto della sua evoluzione storica, quanto incidendo sulla sua reputazione. Buona lettura! 🙂


Le altre mie pubblicazioni

1 commento
  1. roberto grandicelli
    roberto grandicelli dice:

    Ehi tu!! Lettore!!
    Non volgere lo sguardo!
    Non declinare il capo altrove!!!
    Non puoi più tirarti indiero. Hai indugiato troppo per tarpare il flusso: hai passato il segno.
    In queste righe si sta per compiere un piccolo miracolo. Si una trasformazione. Un “passaggio di stato” che, come tale, ha bisogno di energia per essere innescato.
    E questa energia, oggi, qui, la sto profondendo io. Si io!! Attraverso queste righe che prendono vita con lo scorrere del tuo sguardo.
    La magia è compiuta:
    benvenuto in un !dialogo!

    Questa, ad esempio, la mia considerazione:
    tutto ineccepibile. Ricordiamoci però che dietro la “B” di Business c’è sempre la stessa persona che sta dietro la “C” di Costumer.
    Non solo: la persona, spessissimo, è più autentica quando è “C”.
    Pertanto a mio avviso, ed è quello che ho sempre cercato di fare, la sostanza deve assolvere ad un solo incarico: giustificare la forma.

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *