Floriano Bookstore - campagna pubblicitaria

L’amore per i libri secondo Floriano Bookstore

Oggi inizia il mese Novembre, il mese tristemente noto – tra le altre cose – per le piogge e l’addio all’ora legale che man mano trasformerà il pomeriggio in notte. Consoliamoci! Quest’anno quantomeno si comincia Novembre con un ponte, un lungo week-end da trascorrere a fare ciò che più ci piace, leggendo o semplicemente poltrendo nel disperato tentativo di dimenticare che è formalmente autunno e la prossima estate non può essere più lontana.

Floriano Bookstore ha creato una campagna pubblicitaria “for real reading lovers che vi strapperà un sorriso anche se dalla finestra vedete solo un cielo color grigio-Novembre e magari vi ispirerà nell’iniziare o riprendere quel libro che giace da tanto tempo abbandonato sul vostro comodino.

Floriano Bookstore - campagna pubblicitaria
[via]

Due visual dal design più che minimal in cui appaiono, su uno sfondo colorato, oggetti del quotidiano modellati in 3D ma privi di texture: solo i libri presenti nelle immagini hanno ricevuto il dono del colore, appena di qualche tintora più scuro dello sfondo. In una classica struttura del messaggio basata sulla comparazione tra “prima” e “dopo”, l’oggetto libro da complemento d’arredo diviene “star”, protagonista tanto della campagna quanto, per associazione, dell’interesse del “reading lover”. Buon week-end e buona lettura! 😉

Altre campagna pubblicitarie

Leggi anche:

Creatività e strumenti didattici: Carulla e il libro che si taglia
Più lontano ancora di Jonathan Franzen [libro]
– Storia di un Corpo di Daniel Pennac [libro]
– Promuovere voli in libreria [British Airways]
– Shared Identities di Vincenzo Bernabei [presentazione del libro – 22 Febbraio]
– La Befana è intellettuale – ovvero – Un libro per chi ha fretta
– Riuso e arredo fai-da-te: E ora si IKrEA di Massimo Acanfora [libro]
– Come diventare sé stessi di David Lipsky – ovvero – Un libro su/di David Foster Wallace
– Marilyn Monroe testimonial per Libreriamo
– “Ultime notizie dal Sud” di Luis Sepúlveda [libro]
– Questa è l’acqua – ovvero – il mio settimo libro di David Foster Wallace
– Concorso Unilibro: Smonta e rimonta un libro!
– I libri non si buttano, MAI!
– Brevi interviste con uomini schifosi – ovvero – il mio sesto libro di David Foster Wallace
– La Befana e i libri
– Ammettilo, leggere ti piace!
– Cosa rende “libro” un libro?
– Ogni libro ti cambia un po’ la vita
– Leggere un buon libro non ha prezzo, per comprarlo c’è MasterCard – ovvero – IBS e i miei libri per l’estate
– “Momenti di trascurabile felicità” di Francesco Piccolo [e alcuni dei miei]
– Considera l’aragosta – ovvero – Il mio quinto libro di David Foster Wallace
– Il luogo in cui si legge di più è il bagno… e c’è chi ne approfitta per ricordarci di leggere di più
– Oblio – ovvero – Il mio quarto libro di David Foster Wallace
– Befana: calze colme di storie
– La scopa del sistema – ovvero – Il mio terzo libro di David Foster Wallace
– “Enjoy the wait” – ovvero – Per ingannare l’attesa ti offro un libro
– Una cosa divertente che non farò mai più – ovvero – Il mio secondo libro di David Foster Wallace
– “Esperienze di marketing personale” l’ebook gratuito di Stefano Principato
– Libri vs. e-book: dalla polemica alle risate
– Il mio primo libro di David Foster Wallace
– Leggere, scrivere, comunicare: riflessioni su un concorso di scrittura creativa
– Il “libro nero” come medium: da Babbo Natale a Debby Holt

5 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] con una sua recente campagna pubblicitaria, si propone ai Norvegesi come la libreria capace di fornire soluzioni per l’intossicazione da smartphone: i […]

  2. […] TV, trigonometria, tornado… – ovvero – il mio ottavo libro di David Foster Wallace – L’amore per i libri secondo Floriano Bookstore – Creatività e strumenti didattici: Carulla e il libro che si taglia – Più lontano ancora di […]

  3. […] con una sua recente campagna pubblicitaria, si propone ai Norvegesi come la libreria capace di fornire soluzioni per l’intossicazione da smartphone: i […]

  4. […] Tennis, TV, trigonometria, tornado… – ovvero – il mio ottavo libro di David Foster Wallace – L’amore per i libri secondo Floriano Bookstore – Creatività e strumenti didattici: Carulla e il libro che si taglia – Più lontano ancora di […]

  5. […] anche: – L’amore per i libri secondo Floriano Bookstore – Creatività e strumenti didattici: Carulla e il libro che si taglia – Più lontano ancora di […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *