IKEA - affissioni

Risparmiare spazio… anche sulle affissioni [IKEA]

Ormai da anni IKEA ha fatto del design per l’ottimizzazione degli spazi la sua bandiera.
Per renderlo ancora più chiaro ai propri clienti  – effettivi e potenziali – della Germania, ha ideato un manifesto che riesce a far rientrare un messaggio adatto a 27 mq di spazio in appena 9.
Se non mi credetede continuate a leggere! 😛

Forte del fatto che quando si ha uno spazio piccolo occorrono soluzioni creative e intelligenti per sfruttarlo al massimo non solo nell’interior design, ma anche in pubblicità, IKEA è riuscita trasformare un’affissione di 9 mq in una di 27 semplicemente utilizzando 3 headline, 3 colori e 3 lampadine. Ecco come.


[via]

Insomma, in questa campagna pubblicitaria, quando il manifesto è illuminato dalla lampadina verde si legge solo l’headline stampata in magenta, quando la lampadina è blu quella gialla, quando la luce è rossa la scritta leggibile è quella blu. In questo modo le 3 headline che avrebbero richiesto altrettante affissioni per un totale di 27 mq di spazi pubblicitari, sono visibili utilizzando solo un terzo della superficie necessaria.

Ovvio che quesito porti a fare dei parallelismi e delle considerazioni su alcune delle “trovate” IKEA per l’arredo che dunque sembrano “moltiplicare” lo spazio per il fatto che lo rendono flessibile grazie a logiche legate al pensiero laterale.

La comunicazione di IKEA non smette mai di stupirmi per quanto sembri riuscirle semplice creare brand experience senza neppure mostrare un packshot! 🙂

Altri post su IKEA:
Tessuti e colori: da fobia a party [IKEA]
IKEA: il prodotto come medium
– Dillo con un… letto [IKEA]
– Klippbok: diventa un interior designer con IKEA [app per iPad]
– Una vita senza tessuti [IKEA]
– Nulla potrete contro l’invasione dei parenti… Buone Feste! [IKEA]
– IKEA, branded content e nuovo catalogo
– Riuso e arredo fai-da-te: E ora si IKrEA di Massimo Acanfora [libro]
– [Suc]cessi IKEA
– Lo store IKEA più piccolo al mondo
– Le istruzioni IKEA per assemblare la propria carriera professionale
– IKEA: dallo Smalland al Manland
– Migliora la tua vita con IKEA: zero noia, tanta fantasia e attenzione ai dettagli
– Catalogo IKEA 2012: focus on small spaces
– Ikea: una brand identity tanto coerente da farti montare anche il suo “store”
– IKEA e Paul “The Chair”: follia o pensiero laterale?
– IKEA ora mette ordine anche nei computer
– Ikea Forniture Art: tra arte contemporanea e servizio di assemblaggio
– Dal “fai da te” all’”homemade” IKEA
– IKEA non è solo “fai-da-te”
– I love IKEA e il modo che ha di comunicare il suo brand
– Aziende e Social network: l’esempio IKEA
– La soluzione al lusso? Il design IKEA.
– IKEA e la campagna pubblicitaria turca per la scarpiera Hemnes
– Ikea invade le sale cinematografiche
– Casa dolce casa
– Tutti uguali? Ma anche no! Ovvero: soluzioni per personalizzare i vostri acquisti da Ikea
– Costruire il senso di un brand con le brand publication

2 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] ne sono stati vinti ben 1500. McDonald’s ha saputo regalare al proprio target una divertente brand experience, non […]

  2. […] post su IKEA: – Risparmiare spazio… anche sulle affissioni [IKEA] – Tessuti e colori: da fobia a party [IKEA] – IKEA: il prodotto come medium – Dillo con un… […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *