Vintage è meglio - articolo Alessandra Colucci per Comunicando

Vintage è meglio – L’heritage marketing risorsa della marca [Comunicando]

Anche se è stato distribuito parecchio tempo fa, solo da poco è online l’ultimo numero del 2014 di Comunicando sul quale – tra gli altri – è presente il mio abituale articolo riguardante “brand management e dintorni”. Stavolta il titolo è “Vintage è meglio – L’heritage marketing risorsa della marca” e la mia riflessione riguarda l’utilizzo del “passato” come valore aggiunto o vantaggio competitivo d’impresa.

In un momento in cui il vintage è trendy e il recupero è d’obbligo, la riscoperta dell'”passato” quale periodo di confronto con il presente o in quanto momento d’origine, come elemento di business o semplicemente di stile, come memoria o rafforzativo della propria reputazione è quasi d’obbligo per le aziende storiche, ma diviene importante anche per organizzazioni di più recenti natali.

L’heritage marketing diviene dunque un approccio da considerare nella definizione delle strategie di qualsiasi brand, quantomeno al fine di predisporre le azioni necessarie per poter trarne vantaggio in futuro. Per approfondire un po’ l’argomento vi rimando direttamente all’articolo: buona lettura! 🙂

Altro sull’heritage marketing

Altri articoli pubblicati su Comunicando

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *