Oxford - Natural Bread Bakery - panino © Alessandra Colucci

Pupille & Papille – Natural Bread Bakery [Oxford]

Durante il periodo che ho speso a Oxford in aprile, sono capitata in uno dei Farmer Market che si organizzano con cadenza più o meno regolare nella cittadina e – tra le altre meraviglie dell’artigianato culinario locale e delle coltivazioni a chilometro zero – sono incappata in Natural Bread Bakery, brand che conta diversi punti vendita, due dei quali proprio a Oxford.

Natural Bread Bakery fa della propria filosofia slow food e della qualità degli ingredienti, tutti assolutamente genuini, il proprio fiore all’occhiello, sottolineando tale impianto valoriale in ogni occasione e in tutti i modi possibili. Il punto vendita al 29 di Little Clarendon Street è un luogo accogliente, dall’atmosfera calda e completamente ispirata alla natura: legno e tessuti che alternano il color canapa a un gradevolissimo rosso bordeaux ne compongono il semplice arredo dai toni leggermente cowntry [di cui mi spiace non potervi offrire delle immagini, ma ero troppo presa dall’ordinazione].

L’elemento più spettacolare, comunque, rimangono i prodotti dall’aspetto appetitoso e dal gusto unico, elementi che dunque mantengono le vicendevoli promesse che gli occhi fanno al palato o che l’acquolina in bocca fa intuire alla vista. Basta guardarne il paio di immagini che sono riuscita a scattare per farsi quantomeno una vaga idea a riguardo.

Oxford - Natural Bread Bakery - panino © Alessandra Colucci

Oxford - Natural Bread Bakery - torta ai mirtilli © Alessandra Colucci

Permettetemi un ultimo commento per la serie “deformazione professionale”: meraviglioso e appagante vedere che, anche in un locale così semplice e ispirato alla natura, tutti gli strumenti a completamento dell’esperienza di consumo [es. packaging, shopper, tovaglioli…] siano assolutamente in linea con i valori del brand. Se passate da lì, il mio consiglio è di entrare e farvi rapire da un assaggio! 😉

Altro sugli UK

Altri viaggi e reportage

Altro su Pupille & Papille

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *