Oxford - Joe's - hamburger © Alessandra Colucci

Pupille & Papille – Jazz e cena da “Joe’s” [Oxford]

A Oxford i locali in cui mangiare ascoltando un po’ di musica sono numerosi, molti ristoratori, infatti, organizzano serate live di jazz, blues o rock almeno una volta a settimana. Io sono stata da Joe’s, a Summertown, un’eclettica location che fa della griglia il suo vanto.

Entrando da Joe’s si è accolti, almeno durante le serate “in musica”, da un’atmosfera ciarliera e leggermente caotica.
A far da sfondo all’allegra confusione, un arredo dal tocco vintage proprio del recupero di complementi di diversi stili: dai pomposi lampadari rinascimentali a gocce di cristallo alle comode sedute imbottite in stile america anni ’70, dalle elaborate cornici ornamentali che incorniciano gli specchi ai funzionali tavolini in legno scuro, tutto trova comunque un equilibrio nel sapiente mixaggio degli elementi.

Enormi le porzioni di nachos da condividere come enormi sono anche i suoi famosi “burger”.
Joe’s, che si definisce “bar & grill” non disattende la propria promessa e dimostra la sua abilità nella perfetta cottura alla griglia dell’hamburger e delle verdure che avevo fatto aggiungere come “topping” insieme al cheddar. Anche qui, come ormai vastamente diffuso, si inizia a mangiare prima con gli occhi, ammirando anche l’estetica della meravigliosa “torre” di ingredienti contenuta nel gustosissimo panino.

Oxford - Joe's © Alessandra Colucci

Oxford - Joe's - hamburger © Alessandra Colucci

Una bella esperienza, anche per la musica jazz live di sottofondo che, nonostante l’acustica non fosse eccelsa e la band non tra quelle indimenticabili, ha fornito un’ulteriore nota positiva alla cena.

Altro su Oxford e UK

Altro su Pupille & Papille

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *