Easy - heritage marketing

25 aprile e la libertà… di stare a casa!

Mi piace sempre ricordare il 25 aprile, la ricorrenza legata alla fine della Seconda Guerra Mondiale, alla liberazione dalla dittatura fascista, al ripristino dei diritti umani e civili nel nostro Paese. Quest’anno, un po’ anche perché capita di lunedì, voglio farlo in modo un po’ irriverente, condividendo l’ironica campagna di heritage marketing di Easy, azienda specializzata in prodotti per la casa e il fai-da-te.

Easy, utilizzando abilmente l’heritage marketing, riprende la figura storica del Generale José de San Martín, condottiero di campagne decisive per l’indipendenza di Argentina, Cile e Perù, trasformandolo nel protagonista del suo spot.

La campagna pubblicitaria, infatti, vede il Generale nel momento di incitare le sue truppe prima della battaglia, ma anziché l’atteso discorso formale e pomposo riguardo l’importanza di valori quali libertà, patria, senso di appartenenza… lo sentiamo motivare i suoi soldati facendo leva su ben altre argomentazioni.


[via]

Il Generale José de San Martín si trasforma in questo campagna dallo stile heritage e dai toni irriverenti in un personaggio lungimirante al punto di diventare praticamente veggente: se al suo posto ci fossero i nostri partigiani, come l’avremmo presa?

Fatto sta che il quadro finale di quel che succede in un giorno di festa nazionale, non si può dire che non rispecchi l’approccio di molti, no? D’altra parte, anche la sveglia tardi, il “divaning” o la giornata trascorsa a divertirsi con gli amici o la famiglia fa parte della libertà, no?
Buon 25 Aprile a tutti! [peccato solo che in UK sia lavorativo! 🙁 ].

Altro sull’heritage marketing

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *