McDonald's - campagna pubblicitaria

100% verdura da McDonald

McDonald’s torna a focalizzare le proprie campagne – ma in realtà non è che abbia mai smesso – sulla qualità dei propri alimenti, in particolare i vegetali: verdura, ortaggi, patate e quant’altro sono indicate come “real” e fotografate su tovagliette [direct marketing], trasportate in tradizionali camioncini [ambient marketing] e “scolpite” come opere d’arte della natura prima di essere fotografate [campagna pubblicitaria]. Belle idee, ma riuscirà mai a convincere il suo pubblico?

Da Malta alla Cina, praticamente ovunque McDonald’s insiste sulla sua comunicazione centrata sulla qualità degli alimenti. Soprattutto dal 2010, l’interesse del colosso inventore del fast-food è stato quello migliorare la propria reputazione rispetto alla selezione degli ingredienti e posizionarsi tra i marchi di qualità anche da questo punto di vista, tanto da modificare i suoi colori sociali dai tradizionali giallo e rosso all’odierno giallo e verde bosco.

Ovviamente i concept sono tutti di strabiliante creatività, inappuntabile design e strepitosa realizzazione, ma è dura per McDonald’s riuscire nel suo intento, nonostante qualche piccola miglioria la sua reputazione l’abbia avuta… in ogni caso, Pret a Manger è un’altra cosa, dunque non sarebbe meglio puntare su altro?! 🙁

McDonald's - direct marketing

McDonald's - ambient marketing

McDonald's - campagna pubblicitaria
[via]

Altro su McDonald’s

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *