Golden Goose - campagna pubblicitaria

Professioni folli [Golden Goose]

Oggi è il 1° Maggio. Oggi in molti Paesi del mondo si celebra il raggiungimento da parte dei lavoratori di importanti obiettivi sociali ed economici costato lunghe e faticose battaglie. In questa giornata vi dedico la campagna pubblicitaria di Golden Goose Deluxe Brand che, a modo suo, parla di condizioni lavorative assurde e professioni impensabili.

Uno spot, quello di Golden Goose, che sembra impossibile non guardare sino alla fine, talmente è colmo di contraddizioni, colpi di scena e momenti di non-sense. Una campagna pubblicitaria volta a lanciare un paio di sneaker ironizzando sui trend del lusso, il loro stile vintage “finto logoro” percepito da molti come privo del vissuto che vorrebbe lasciar intendere. Un capolavoro di acume in termini di pensiero laterale.

[via]

Oggi, però, oltre al suo significato promo-pubblicitario, mi piacerebbe se questo spot potesse essere ricontestualizzato e letto come un’iperbole rispetto alle condizioni lavorative senza senso che alcune persone, molte più di quel che sembra, sono costrette ad accettare: lavoro in nero, compensi ridicoli, ambienti intrisi di sessismo, mobbing… Personalmente vorrei che situazioni come queste arrivassero a poter essere percepite come impossibili, proprio come folle appare la professione rappresentata nel video. Sarebbe bello, no?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *