Oreo - branded content

Missione Oreo: separare la crema dal biscotto

Oreo, il biscotto preferito dal latte, oltre a essere inzuppato, è da sempre “sezionato” da molti dei suoi consumatori: sono in tanti a dividere i due dischi di biscotto che “proteggono” la crema per poterla gustare separatamente. Il brand ha iniziato a raccogliere i progetti di “separator machine” messi a punto da stravaganti inventori e li ha resi dei veri e propri branded content.

Tempo fa è stato lanciato dalla Oreo il “Super important test” volto a stabilire se sia da preferire il biscotto al cioccolato o la creama alla vaniglia, tra i due elementi che compongono uno tra i più famosi prodotti da inzuppare nel latte. Ma la verità è che non credo sia possibile prescindere da nessuna delle due parti di un Oreo senza renderlo qualcosa di diverso, nonostante siano in molti quelli che preferiscono mangiarle separatamente.

Oreo - branded content

Abitudine diffusa, infatti, è quella di dividere i due biscotti al cacao che contengono la creama alla vaniglia per leccarla via prima di inzuppare o divorare “a secco” i due gustosi dischi brandizzati. Pare siano in molti quelli che hanno prototipato addirittura delle “separatore machine” per rendere più veloce o più accurata l’operazione: i video che ne mostrano il funzionamento si trasformano in perfetti branded content ricchi di creatività e pensiero laterale, utilizzati da Oreo come veicolo di visibilità e awareness. Buona visione!

https://www.youtube.com/watch?v=ajYfTSWkEiE&list=PLqRfU9hAnCxwaqtmhNdP3Wv9ASp931q1i
[via]

Altro su Oreo

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] sui branded content: – Missione Oreo: separare la crema dal biscotto – Gli zombie o la SWAT ti consegnano la pizza? Forse hai ordinato da Domino’s […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *