IKEA - parodia Apple

IKEA fa il verso ad Apple e lancia BookBook

IKEA, sempre pronta all’uso delle proprie doti creative per valorizzare i propri prodotti e servizi, ha avuto l’ennesima idea geniale ed ha lanciato BookBook – il suo “innovativo e tecnologico” catalogo 2015 – creando una splendida parodia dei video di presentazione ideati da Apple per i nuovi modelli iPhone.

Il video di lancio del catalogo IKEA 2015 appare come un’interessantissima azione promozionale, un’ibrido tra il brand entertainment [derivazione soprattutto audiovisiva dei branded content] e la pubblicità tradizionale. L’utilizzo della parodia permette a IKEA di rimanere assolutamente riconoscibile, pur “mascherando” il suo brand da Apple, dunque applicando alla propria alcuni degli elementi caratterizzanti dell’identità di marca della mela morsicata.

Gran parte degli stilemi connotativi di Apple sono riportati all’interno del video prodotto da IKEA per il lancio di BookBook: atmosfera, colonna sonora, costruzione delle inquadrature e delle scene, dialoghi e strutturazione dei contenuti sono assolutamente assimilabili a quelli consuetamente usati per la presentazione dei nuovi modelli di iPhone, iPad e compagnia; di IKEA ritroviamo la creatività, la volontà di sorprendere e divertire con elementi semplici quanto geniali… un po’ come il suo “innovativo” catalogo dalle mille risorse “tecnologiche”.

IKEA ancora una volta stupisce, in questo caso prendendosi gioco dei discorsi ispirati con cui si presentano anche i dettagli più insignificanti dei prodotti messi sul mercato dal settore informatico e, grazie a tale operazione, riesce a sottolineare al proprio target [e non solo] l’utilità del suo catalogo cartaceo, la semplicità di utilizzo e consultazione, nonché numerosi altri piccoli e forse banali, ma assolutamente funzionali vantaggi che tale strumento offre ai propri utenti. Se non è geniale e originale questo… 😉

Altro su IKEA

Altro su Apple

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *