Cadice - La Caleta

In gita a Cadice

Se siete amanti del mare in tutte le stagioni e siete in viaggio a Siviglia, un’altra gita “fuori porta” da non lasciarsi sfuggire [oltre Cordoba, intendo] è quella a Cadice. In appena un’ora e mezza di bus sarete in città e potrete immergervi nella sua atmosfera rilassata e rilassante.

Una volta passata Puerta de Tierra, Cadice è particolarmente bella “da passeggiare”. Tra i banchi del mercato o tra il verde del Parco Genoves. Sul pontile verso il Castello di San Sebastiano. Con i piedi nella sabbia sulle spiagge de “La Caleta” ammirando la splendida struttura liberty sede del Centro di Archeologia. Tra i vicoli e le stradine del centro, magari salendo sulla Torre Tavira ed assistendo allo spettacolo della sua camera oscura con vista “dinamica” sulla città.

Ogni area, ogni angolo di Cadice merita un momento di contemplazione nel suo aggraziato adagiarsi nello spazio cittadino, tra il mare e il sottile prolungamento che la separa dalla terraferma. L’odore del mare e il tepore del sole concorrono nel dare alla città un’aria trasognata in cui la bellezza si respira oltre ad apparire sottoforma di splendidi edifici. Da passarci una giornata, insomma, anche due 😉

Altro sulla Spagna

Altro sui viaggi

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *