Dove - campagna pubblicitaria

La fine delle classificazioni per età [trend]

Secondo Nielsen e altri istituti di ricerca accreditati, uno dei più forti trend di marketing del 2020 è quello che porta i brand a essere più inclusivi nel mettere a punto le proprie strategie e nel definire il proprio approccio alla comunicazione. Tra gli stereotipi da eliminare, quelli basati sull’età. Ecco alcune riflessioni e dati.

Dove - campagna pubblicitaria

Nielsen afferma che oggi la “generazione più preziosa per il marketing” è quella degli “over 50”: i Boomers.
Il mondo sta invecchiando: nel 2050 le persone con più di 65 anni si prevede saranno il doppio rispetto ai minori di 5 anni. In risposta a questo cambiamento, anche gli atteggiamenti nei confronti dell’invecchiamento si stanno radicalmente trasformando, facendo nascere e rendendo sempre più diffusi nuovi stili di vita trasversali alle diverse fasce d’età.

I Boomers stanno diventando “la generazione dell’eterna gioventù”, sentono di avere molti valori e priorità in comune con le generazioni più giovani e di non essere meno appassionati della vita. Nati nella cultura del benessere e dell’ottimismo del dopoguerra, i Boomers hanno lavorato duramente per tutta la vita e ora sono responsabili del 50% della spesa totale per i beni di consumo. Solo il 18% di loro rimane ancorato all’idea che i propri interessi debbano essere definiti in base alla propria età, mentre in generale questa generazione non vede l’ora di avere più tempo personale a disposizione e di impiegarlo dedicandosi a hobby e interessi come fare shopping, viaggiare, divertirsi e socializzare.

Considerando queste trasformazioni, è sempre più necessario che i brand smettano di ignorare gli “over 50” e di fare ipotesi basate sull’età. Le aziende devono essere più inclusive nel definire le proprie strategie e la propria comunicazione [es. rappresentare persone di varie età, background, culture e abilità], ma anche comprendere meglio il proprio pubblico usando ricerche approfondite basate meno sulle classi anagrafiche e molto di più sul concetto di stile di vita e di consumo.

Se desiderate approfondire l’argomento e vi interessa costruire la vostra strategia di marca su un’accurata definizione dei target e l’analisi del vostro contesto di mercato, non avete che da contattarmi.

[via: Nielsen]

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *