Jingle Trends – evento in co-branding

strategic planning • co-branding • event design • event management • direzione creativa

Creare un evento in co-branding coinvolgendo un’Università, una fashion start-up e una catena di ottica

Nel 2019 ho ideato e gestito “Jingle Trends – 12 racconti tra artigianato e tecnologia”, l’evento di Natale in co-branding tra IED-Istituto Europeo di Design con il suo Master in Brand Management, e due brand di moda: Asymétrie, una start-up di abbigliamento sartoriale; e Milleocchiali 4.0, l’house brand dell’omonima catena di ottica.

Realizzare Jingle Trends è stato incredibilmente divertente: tanta creatività, team fantastico, brand entusiasti e molto collaborativi.

Ho ideato il concept per l’evento in cross-branding e, lavorando con gli studenti del Master, abbiamo creato e realizzato l’evento di Natale presso il Milleocchiali Luxury Store nel cuore di Roma. Il punto focale dell’evento erano 12 combinazioni di bluse e occhiali che avevamo accuratamente selezionato per esprimere umori distinti, trasformate poi in 12 micro-racconti. Durante l’evento, gli occhiali e le bluse sono stati presentati come opere d’arte mentre due attori teatrali leggevano le rispettive storie. Abbiamo creato engagement con il pubblico presentando i micro-racconti con postcard e podcast online, garantendo un’ampia diffusione e un impatto duraturo.

Jingle Trends è stato un successo strepitoso, con oltre 300 partecipanti solo il primo giorno dell’esposizione e più di 100 presenti durante la performance principale. L’evento ha portato sia un aumento delle richieste da parte di studenti potenziali riguardo al Master IED in Brand Management, sia un aumento delle vendite per i due fashion brand.