Articoli

Brand Care magazine n° 008 – ovvero – Se dico “otto”, a cosa pensi?

È online Brand Care magazine n° 008, la rivista di marketing, tecnologie e comunicazione edita da Queimada – Brand Care e diretta da Sergio Brancato. Cliccando qui potrete sfogliarlo o scaricarlo in .pdf.

Il fil rouge seguito dalle 100 pagine che compongono Brand Care magazine n° 008 è proprio il numero 8: un tema per numero, un numero per tema, stavolta! 🙂
La domanda che si siamo posti è: “se dico otto, a cosa pensi?”… ed abbiamo scelto per voi ben 18 risposte!

A Vincenzo Bernabei sono venuti in mente gli anni ’80 in relazione al concetto di vintage ed evergreen; a Patrizio Di Nicola il modo di passare il mocho nel MacDonald’s e la struttura organizzativa dei fast food in generale; a Nadia Riccio delle coordinate geografiche.

Elena Franco ha riflettuto sulla divisione di una giornata in 3 “blocchetti” da 8 ore; Giacomo De Biase, Giovanni Scrofani e Davide Bennato hanno “ruotato” l’8 (che dunque è diventato “infinito”) espediente che ha permesso loro di parlare rispettivamente del concetto di tempo, dei frattali e di una nuova avventura di #Gilda35.

Francesca Pellegrini ha indagato la natura palindroma di tale numero, Tonia Basco come nome proprio comune tra i guerriglieri; Pasquale Napolitano lo ha collegato all’audiovisivo e al ’68, Claudio Biondi ha legato l’8 ai suoi ricordi sul Super8, Massimo Caiati allo spot dell’8xmille.

Emi Guarda lo ha associato alla forma ottagonale di Castel del Monte e Anna Maria Carbone alla Sefira dell’Albero della Vita, quella dell’empatia; Emanuela Zaccone lo ha usato come espediente per parlare di user engagement e Alessandro Vitale di web marketing.

E io? A me “ovviamente” è venuto in mente immediatamente il marchio del Chin8Neri e la sua corona, dunque ho deciso di capire qualcosa di più su questo strano agrume e di analizzare un po’ il famoso brand nel mio articolo Non è Chinotto, se non c’è l’8… fatemi sapere che ne pensate, buona lettura! 😀

Brand Care magazine n° 008 è stato scritto da Sergio Brancato e tutti quelli che ho menzionato sin qui, supportati dalla grafica e dall’impaginazione di Niko Demasi.
La copertina è un regalo dell’artista Ciriaco Campus a Brand Care magazine.

Per abbonarsi e ricevere una copia cartacea di BCm si può utilizzare il form a p. 6 o compilarlo online cliccando qui. Per richiedere informazioni basta scrivere a abbonamenti@brandcaremagazine.com

Tutti i numeri:
Brand Care magazine n° 001 è online!
Brand Care magazine n° 002 è online!
Brand Care magazine n° 003 è online!
Brand Care magazine n° 004 è online!
Brand Care magazine n° 005 è online!
Brand Care magazine n° 006 è online!
Brand Care magazine n° 007 è online!

“Progetta il tuo futuro”: 8 ore di corso piacevolmente volate!

"Progetta il tuo futuro" corso di personal branding e marketing personaleVenerdì scorso ho partecipato, ospite di Stefano Principato e Anna Maria Carbone, al corso Progetta il tuo futuro riguardante il personal marketing, la costruzione di un business plan individuale e, di conseguenza, il personal branding.

LA MODALITÀ DIDATTICA DEL CORSO

Il corso è stato molto operativo ed ha permesso a tutti i partecipanti di acquisire nuove nozioni, nuove consapevolezze, di iniziare a metabolizzarle attraverso interessanti test ed esercizi e di portare a casa una notevole mole di materiale per approfondire quanto discusso durante il corso: slides, e-book, schemi ed esercizi per continuare da soli la propria formazione in materia e la creazione della propria strategia di marketing.

ATMOSFERA E INTERAZIONI

Anna Maria e Stefano hanno saputo sin da subito creare un’atmosfera rilassata, informale e ricettiva, di effettivo scambio e condivisione di esperienze, di riflessione e di dibattito: il corso è stato, anche per me che non sono nuova a tali argomenti, molto stimolante dato il variegato gruppo di lavoro che ha permesso un’interazione costruttiva, oltre che piacevole e piena di empatia.

LA SEDE DEL CORSO

Progetta il tuo futuro si è tenuto al Pick Center, una struttura che dal personale cortese e disponibile che consente di affittare (anche per periodi brevissimi di tempo) uffici, sale riunioni e aule più o meno grandi, dal mobilio funzionale e moderno, attrezzate con tutte le tecnologie utili al miglior svolgimento delle attività previste.

INFO UTILI IN SINTESI

DocentiStefano Principato e Anna Maria Carbone
Partecipanti – 12 persone al massimo
DovePick Center via Boezio 6 00193 Roma (zona Prati)
Prossima edizione26 novembre 2010 ore 9.30-13.30 / 14.30-18.30

Costo 8 ore di formazione + 4 ore di consulenza personalizzata a distanza = 450 € + IVA 20% = 540 €
(sconto early bird 300 € + IVA 20% = 360 €)
Costo 8 ore di formazione = 240 € + IVA 20% = 288 €
Modalità di pagamento – esclusivamente tramite bonifico bancario

Per ulteriori informazioni consultate la pagina ufficiale del corso.

Ringrazio Stefano ed Anna Maria per l’opportunità di “vederli all’opera” e tutti gli altri partecipanti per aver stimolato in me nuove riflessioni e idee grazie alla condivisione delle loro esperienze. 🙂

“Progetta il tuo futuro”: corso di personal branding e business plan

Interessantissima l’iniziativa di Stefano Principato che, insieme ad Anna Maria Carbone, organizza – per ora a Roma – il corso Progetta il tuo futuro sui temi del personal branding e della creazione di business plan e che comprende, oltre alla didattica, 4 ore di consulenza via skype o in presenza se ci si trova a Roma.

Il corso è pensato per liberi professionisti, consulenti, free lance, micro-imprenditori che, attraverso il marketing personale e il personal branding, vogliono essere messi in condizione di “(ri)progettare la propria attività e costruire il piano di marketing e comunicazione del proprio business professionale”.

Di seguito un assaggio dei contenuti che formeranno il programma del corso, mentre per maggiori informazioni vi rimando alla pagina web ufficiale.

Sono stata immediatamente incuriosita dalla formula pensata per questo corso dai due ideatori: 8 ore di formazione (coffee break compreso) e 4 ore di consulenza personalizzata a seguire in modo da essere supportati nel momento in cui si va a mettere in pratica ciò che si è imparato al corso. La mia curiosità sarà ripagata il 29 ottobre quando parteciperò, ospite doppiamente grata, alla prima edizione: tutti hanno bisogno di lavorare sul personal branding. Naturalmente vi aggiornerò sulle mie impressioni! 🙂

INFO UTILI IN SINTESI

DocentiStefano Principato e Anna Maria Carbone
Partecipanti – 12 persone al massimo
DovePick Center via Boezio 6 00193 Roma (zona Prati)
Quando

  • 1° edizione: 29 ottobre 2010 ore 9.30-13.30 / 14.30-18.30
  • 2° edizione: 26 novembre 2010 ore 9.30-13.30 / 14.30-18.30

Costo 8 ore di formazione + 4 ore di consulenza personalizzata a distanza = 450 € + IVA 20% = 540 €
(sconto early bird 300 € + IVA 20% = 360 € entro il 30 settembre)
Costo 8 ore di formazione = 240 € + IVA 20% = 288 €
Modalità di pagamento – esclusivamente tramite bonifico bancario

Il marketing personale e… la mia intervista

Il marketing personale secondo Alessandra ColucciDopo la mia auto-intervistata su Whohub, il social network basato sulle interviste, le mie opinioni sul personal marketing sono state pubblicate ieri da Stefano Principato su marketing personale, il blog che scrive a quattro mani con  Anna Maria Carbone.

La mia intervista fa parte della loro serie “Il marketing personale secondo…” che raccoglie le riflessioni di ormai moltissimi professionisti ed esperti in materia. Le domande, come di consueto, erano 4:

  1. Quanto ritieni sia importante oggi un approccio strutturato al marketing personale per un professionista?
  2. Quali strategie e strumenti utilizzi normalmente nelle tue attività di self marketing e promozione?
  3. Qual è a tuo parere l’errore assolutamente da evitare nella propria promozione on line?
  4. Che suggerimenti daresti a chi volesse incrementare la propria visibilità?

Di seguito vi riporto qualche stralcio delle mie risposte:

[…] Avere una strategia di personal marketing articolata, crearsi un brand che ne sintetizzi e contribuisca a veicolarne l’identità, permette di poter impiegare meno tempo a spiegare sé stessi e il proprio lavoro, di dedicarne una quantità maggiore ad ascoltare e comprendere esigenze e necessità dell’interlocutore: l’ascolto e la costruzione dell’empatia sono essenziali per portare a termine un lavoro accurato e in linea con le aspettative del cliente.

[…] Esporre sinceramente quel che si è è il primo passo per costruire una reputazione che nessuno potrà smentire o rovinare dato che corrisponderà al vero.

[…] Non basta un’intuizione per costruire una comunicazione efficace e un personal brand carismatico.

Trovate l’intervista completa su marketing personale.

Leggere le interviste pubblicate da Stefano era già molto interessante, ma rispondere a tali quesiti è stato veramente stimolante: solitamente mi occupo di corporate brand che, per lo più, si posizionano su mercati B2B ma, anche escludendo “le mie strategie”, ho a che fare ogni giorno con il personal marketing.

Consiglio sempre, ad ogni marca, di prevedere strategie di posizionamento per gli “individui che la compongono”, che ne veicolano i valori, che ne si fanno portavoce delle sue caratteristiche peculiari: è importantissimo che loro siano consapevoli di essere parte della brand reputation dell’organizzazione con cui sono in contatto professionalmente (che siano essi fornitori, consulenti o dipendenti), basti pensare a come funziona il Company Profile su LinkedIn

Le aziende sono fatte di persone (non ricordo chi lo ha detto per primo, ma condivido in pieno!)