Articoli

Omtoki - direct maketing

Business card...da collezione

/
Omtoki, agenzia pubblicitaria russa, ha avuto l'idea di rendere il proprio biglietto da visita un vero e proprio oggetto d'arte da collezionare in modo che il personal brand di tutti i propri dipendenti fosse, oltre che unico, coerente con l'universo valoriale della marca corporate.
020_James Lee Byars_Byars is Elephant © Alessandra Colucci

Venezia vol. 5/5 [Peggy Guggenheim e l'arte contemporanea]

/
Ed eccoci arrivati all'episodio conclusivo [non ce la facevate più, eh?] delle mie finte-ferie agostane 2013 in cui ho fatto il pieno di arte contemporanea. Vi ho raccontato della 55° Biennale di Venezia in tutte le salse, ora è il turno delle location che con tale evento non hanno collegamenti espliciti: Peggy Guggenheim Collection, Fondazione Punta della Dogana e Palazzo Grassi, la galleria d'arte Contini.
Stay hungry, stay foolish di Claudio Andreoli

Stay hungry, stay foolish - Claudio Andreoli in omaggio a Steve Jobs [mostra]

/
Ho conosciuto un artista-non-artista, Claudio Andreoli, i cui artefatti sono un mix di arte e design: pezzi unici che danno l'illusione di poter essere replicati all'infinito. A partire da martedì 27 novembre alle ore 19, Andreoli esporrà la sua personale "Stay hungry, stay foolish" - in omaggio a Steve Jobs - alla Interazioni Art Gallery: son curiosa!
Bordeaux - La réalité n'existe pas © Alessandra Colucci

Bordeaux parte 3 - In assetto da turista: mostre, musei e luoghi d'arte

/
Bordeaux mi ha sorpreso molto: ho talmente tante cose da raccontarvi che questo è già il terzo [ma ultimo, promesso] post che scrivo sulla settimana trascorsa passeggiando tra le sue vie, rilassandomi nei suoi parchi e giardini, degustando cibi e vini tra ristoranti e vinerie, vigneti e cantine piene anche d'arte.
I campioni del tennis - album figurine

Il Tennis Italiano, Compeed e l'album di figurine in ottica heritage marketing

/
Compeed, sponsor ufficiale degli Internazionali BNL d’Italia e fornitore dei trainers dell’ATP World Tour, ha stretto un accordo con la rivista Il Tennis Italiano al fine di lanciare la raccolta di figurine “I campioni del tennis” dal sapore vintage.
Hans-Peter Feldmann - Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofia, Madrid

Quattro giorni da turista a Madrid

/
Ad agosto solo "finte ferie". Certa dell'impossibilità di arrivare viva al 2011 senza alcuna pausa dal lavoro e convinta di meritare "un po' di tempo per me", ho prenotato 3 long week-end tra ottobre e gennaio: prima tappa Madrid!
Derrick de Kerckhove via nsb.com

Connettere piuttosto che collezionare: riflessioni a partire da de Kerckhove

/
Collezionare per connettere perché più sono le connessioni di cui si è capaci in ogni ambito, più ci si può considerare ricchi e felici. La Rete, il web 2.0, i social media e soprattutto i social network aiutano a collezionare poter creare quante più connessioni possibili.