Articoli

Brand Care magazine n° 007 – ovvero – punti di vista sullo storytelling

È online Brand Care magazine n° 007, la rivista di marketing, tecnologie e comunicazione edita da Queimada – Brand Care e diretta da Sergio Brancato. Cliccando qui potrete sfogliarlo o scaricarlo in .pdf.

L’argomento trattato in Brand Care magazine n° 007 è quello dello storytelling.

Tra unconventional marketing, arte narrativa, esperimenti digitali sull’impatto di Twitter, dispiegamenti di plot visti sotto l’aspetto della produzione audiovisiva, datamining, sostenibilità d’impresa e storie di guru messe alla prova dal mercato culturale, anche in questa uscita di Brand Care magazine viene a delinearsi una proposta editoriale stimolante.

In questo numero la seconda puntata del mio articolo sul Brand 2.0 che stavolta mira a descrivere in che modo lo storytelling possa contribuire all’ottenimento di una solida brand reputation online (e offline), oltre al focus riguardanteDove pubblico le mie storie – ovvero – Come creo il mio personal brand. Buona lettura! 😀

Hanno contribuito a Brand Care magazine n° 007: Alfonso Amendola, Tonia Basco, Davide Bennto (@tecnoetica), Vincenzo Bernabei (@vinzbrandcare), Claudio Biondi, Sergio Brancato, Massimo Caiati, Alessandra Colucci (@alebrandcare), Giacomo De Biase, Elena Franco (@DelyMyth), Luigi Granato, Zaira Maranelli, Andrea Molinaro, Pasquale Napolitano, Oroscopino (@oroscopino), Adriano Parracciani, Giovanni Scrofani (@Jovanz74), Tania Valentini (@spylong) e Samad Zarmandili, tutti aiutati dalla grafica e dall’impaginazione di Niko Demasi.

Per abbonarti e ricevere una copia cartacea di BCm puoi utilizzare il form a p. 6 o compilarlo online cliccando qui. Per richiedere informazioni puoi scrivere a abbonamenti@brandcaremagazine.com

Tutti i numeri:
Brand Care magazine n° 001 è online!
Brand Care magazine n° 002 è online!
Brand Care magazine n° 003 è online!
Brand Care magazine n° 004 è online!
Brand Care magazine n° 005 è online!
Brand Care magazine n° 006 è online!

Dal 1° dicembre sarà online Brand Care magazine n°007

Per chi non lo sapesse ancora, Brand Care magazine è l’house horgan di  Queimada – Brand Care che si propone di produrre miglioramento innovazione creando connessioni tra il mondo della ricerca e quello del business, tra la produzione intellettuale e quella industriale, grazie agli interventi del network di professionisti che collaborano alla sua pubblicazione.
Da meroledì 1°dicembre sarà possibile sfogliarne il n° 007 su issuu.

Brand Care magazine è un periodico di cento pagine articolato in sette macro-sezioni (marketing, creatività, comunicazione, business, tecnologie e web, cultura, formazione) nelle quali vengono analizzati tanto temi di attualità quanto tendenze di mercato e fenomeni socioeconomici complessi, grazie a ricerche, intervist e, articoli di approfondimento, brevi saggi e case histories. Vi trovano spazio, inoltre, numerose news sulle release e l’utilizzo di prodotti tecnologici e web-based.

Marchio Brand Care magazine - business thinkingL’argomento trattato in Brand Care magazine n° 007 sarà quello dello storytelling, vale a dire l’insieme delle modalità di rappresentazione che attiviamo nel momento in cui, qualunque sia l’ambito di riferimento, noi comunichiamo. E, dunque, esistiamo.

I punti di vista sullo storytelling ospitati in questo numero saranno quelli di: Alfonso Amendola, Tonia Basco, Davide Bennto (@tecnoetica), Vincenzo Bernabei (@vinzbrandcare), Claudio Biondi, Sergio Brancato, Massimo Caiati, Alessandra Colucci (@alebrandcare), Giacomo De Biase, Elena Franco (@DelyMyth), Luigi Granato, Zaira Maranelli, Andrea Molinaro, Pasquale Napolitano, Oroscopino (@oroscopino), Adriano Parracciani, Giovanni Scrofani (@Jovanz74), Tania Valentini (@spylong) e Samad Zarmandili, tutti aiutati dalla grafica e dall’impaginazione di Niko Demasi.

Dal 1° dicembre potrete sfogliare il nuovo numero di Brand Care magazine su issuu.
Per abbonarvi e ricevere una copia cartacea di BCm puoi compilare il form online cliccando qui. Per informazioni potete scrivere a abbonamenti@brandcaremagazine.com

Gli articoli scritti o curati da me:
BRAND 2.0 (1ª puntata) – Dalla brand identity alla brand reputation con i social media > p. 24 BCm n°006
Social landscape per aziende > p. 26 BCm n°006
Strategic Planning – La metodologia progettuale come confine tra professionalità e improvvisazione nel mercato della comunicazione > p. 20 BCm n°005
Cos’è un brief? > p. 23 BCm n°005
Business fiction – ogni azienda ha una storia da raccontare > p. 24 BCm n°004
Queimada 1st season (12 episodes) > p. 26 BCm n°004
Non esiste un unico modo di essere “i migliori”. Il vantaggio competitivo sostenibile dalla teoria alla… birra [Peroni] > p. 14 BCm n°003
Tipologie del vantaggio competitivo > p. 16 BCm n°003
Birra Peroni, la birra nazionale italiana: da “Carosello” all’heritage marketing. Intervista a Fabrizio Contardi > p. 24 BCm n°003
Evoluzioni di brand e di marketing > p. 14 BCm n°002
I numeri del marketing > p. 22 BCm n°002
Product placement. Cos’è e come si usa > p. 14 BCm n°001
Marche fittizie: il caso ACME > p. 17 BCm n°001
Lettera aperta in materia di product placement > p. 18 BCm n°001
Il patrimonio di marca e i suoi indicatori > p. 28 BCm n°001

Tutti i numeri:
Brand Care magazine n° 001 è online!
Brand Care magazine n° 002 è online!
Brand Care magazine n° 003 è online!
Brand Care magazine n° 004 è online!
Brand Care magazine n° 005 è online!
Brand Care magazine n° 006 è online!

Brand Care magazine n° 006

È online Brand Care magazine n° 006, la rivista di marketing, tecnologie e comunicazione edita da Queimada – Brand Care e diretta da Sergio Brancato.

iDentity – consumi, media, lavoro, reputation, narrazioni

La “cover story” di Brand Care magazine n° 006 riguarda il tema dell’identità, che viene letto dai contributors del magazine attraverso tutte le lenti della rivista: marketing, comunicazione, creatività, tecnologie e web, business, culture e formazione.

Il mio articolo BRAND 2.0 (1ª puntata) – Dalla brand identity alla brand reputation con i social media parte dall’assunto di base che l’importanza dell’identità di una marca, sia essa personal che corporate, è in parte da ritenersi superata in favore del concetto di reputazione. L’articolo mira a evidenziare il ruolo centrale del marketing relazionale e degli strumenti del web 2.0 al fine di costruire una corretta brand reputation, nonché alcune indicazioni di base su come posizionarsi sui social media e quali scegliere (cfr. FOCUS ON: Social landscape per aziende).

Brand Care magazine n° 006 è stato scritto da: Alfonso Amendola, Tonia Basco, Davide Bennato, Vincenzo bernabei, Claudio Biondi, Sergio Brancato, Massimo Caiati, Vanni Codeluppi, Alessandra Colucci, Piero Costantini, Paola Cutini, Patrizio Di Nicola, Gioia Gabellieri, Luigi Granato, Giulia Grechi, Emi Guarda, Pasquale Napolitano, Gianfranco Pecchinenda, Daniele Pittèri, Erica Speranza, Tania Valentini, Samad Zarmandili.

Per abbonarti e ricevere una copia cartacea di BCm puoi utilizzare il form a p. 6 o compilarlo online cliccando qui. Per richiedere informazioni puoi scrivere a abbonamenti@brandcaremagazine.com

Tutti i numeri:
Brand Care magazine n° 001 è online!
Brand Care magazine n° 002 è online!
Brand Care magazine n° 003 è online!
Brand Care magazine n° 004 è online!
Brand Care magazine n° 005 è online!
Brand Care magazine n° 006 è online!

Un nuovo Brand Care magazine, il sesto, dal 1° settembre online

Marchio Brand Care magazine - business thinkingTra una settimana esatta uscirà il numero 006 di Brand Care magazine, la rivista edita da Queimada – Brand Care che si propone di produrre innovazione creando connessioni tra il mondo della ricerca e quello del business, tra la produzione intellettuale e quella industriale.

La sesta uscita di BCm porterà il titolo iDentity – consumi, media, lavoro, reputation, narrazioni e le sue sette aree di interesse – marketing, comunicazione, creatività, tecnologie e web, business, culture, formazione – avranno tutte come focus, seppur in maniera diversissima l’una dall’altra, il concetto di “identità”.

Dal comunicato stampa:

Rispetto al tema dell’identità il marketing, le scienze sociali, i media e i creativi sembrano essere d’accordo almeno su due punti: da un lato la questione riguardante la sfera identitaria dei consumatori e dei produttori risulta più che mai attuale; dall’altro essa non può essere vista in senso individualistico, ma solo come frutto di un processo relazionale che coinvolge più soggettività.

I fattori che incidono maggiormente sulle dinamiche collettive di scambio e negoziazione valoriale sembrano essere: la brand reputation (la reputazione delle marche che rappresentano servizi, prodotti, beni di consumo), i social media / social network, l’intrattenimento seriale.

Tutti elementi che peraltro risultano indissolubilmente connessi tra loro da un elemento comune: lo storytelling [n.d.a. focus del numero in uscita a dicembre]. Le marche, la serialità post-televisiva, i fenomeni Facebook e Twitter, il design e l’arte contemporanea, e persino le forme di creatività enogastronomiche raccontano delle storie, e su queste storie, sui processi di immedesimazione e di differenziazione che gli utenti-consumatori mettono in atto rispetto ad esse, si basa la costruzione dell’identità contemporanea.”

Di tutto il Brand Care network, nel n° 006 della rivista troverete i contributi di: Alfonso Amendola, Tonia Basco, Davide Bennato, Vincenzo bernabei, Claudio biondi, Sergio Brancato, Massimo Caiati, Vanni Codeluppi, Alessandra Colucci, Piero Costantini, Paola Cutini, Patrizio Di Nicola, Gioia Gabellieri, Luigi Granato, Giulia Grechi, Emi Guarda, Pasquale Napolitano, Gianfranco pecchinenda, Daniele Pitteri, Erica Speranza, Tania Valentini, Samad Zarmandili.

Dal 1° settembre potrete sfogliare il nuovo numero di Brand Care magazine su issuu.
Per abbonarvi e ricevere una copia cartacea di BCm puoi compilare il form online cliccando qui. Per informazioni potete scrivere a abbonamenti@brandcaremagazine.com

Gli articoli scritti o curati da me:
Strategic Planning – La metodologia progettuale come confine tra professionalità e improvvisazione nel mercato della comunicazione > p. 20 BCm n°005
Cos’è un brief? > p. 23 BCm n°005
Business fiction – ogni azienda ha una storia da raccontare > p. 24 BCm n°004
Queimada 1st season (12 episodes) > p. 26 BCm n°004
Non esiste un unico modo di essere “i migliori”. Il vantaggio competitivo sostenibile dalla teoria alla… birra [Peroni] > p. 14 BCm n°003
Tipologie del vantaggio competitivo > p. 16 BCm n°003
Birra Peroni, la birra nazionale italiana: da “Carosello” all’heritage marketing. Intervista a Fabrizio Contardi > p. 24 BCm n°003
Evoluzioni di brand e di marketing > p. 14 BCm n°002
I numeri del marketing > p. 22 BCm n°002
Product placement. Cos’è e come si usa > p. 14 BCm n°001
Marche fittizie: il caso ACME > p. 17 BCm n°001
Lettera aperta in materia di product placement > p. 18 BCm n°001
Il patrimonio di marca e i suoi indicatori > p. 28 BCm n°001

Tutti i numeri:
Brand Care magazine n° 001 è online!
Brand Care magazine n° 002 è online!
Brand Care magazine n° 003 è online!
Brand Care magazine n° 004 è online!
Brand Care magazine n° 005 è online!

Brand Care magazine n°005

Da ieri è online Brand Care magazine n° 005, la rivista di marketing, tecnologie e comunicazione edita da Queimada – Brand Care e diretta da Sergio Brancato.

Il mio articolo Strategic Planning – La metodologia progettuale come confine tra professionalità e improvvisazione nel mercato della comunicazione ripercorre e analizza i 10 step di progetto individuati da Bruno Munari e li declina per come sono nel lavoro che ogni Strategic Planner dovrebbe fare per rispondere alle richieste del cliente e provvedere all’ideazione di un Piano Integrato di Comunicazione che sia efficace.

Hanno collaborato al n° 005 Progettare la Bellezza – La trasmissione dei saperi attraverso il design:
La copertina di Brand Care magazine n° 005Tonia Basco, Mario Bellina, Davide Bennato, Vincenzo Bernabei, Claudio Biondi, Sergio Brancato, Massimo Caiati, Alessandra Colucci, Alessia Cremonini, Niko Demasi, Patrizio Di Nicola, Luigi Granato, Emi Guarda, Marianna Marra, Pasquale Napolitano, Francesca Nicolais, Erica Speranza.
La copertina, infine, è firmata dall’artista Ciriaco Campus, del quale sono illustrati alcuni lavori all’interno del numero.

Per abbonarti e ricevere una copia cartacea di BCm puoi utilizzare il form a p. 6 o compilarlo online cliccando qui. Per richiedere informazioni puoi scrivere a abbonamenti@brandcaremagazine.com

Tutti i numeri:
Brand Care magazine n° 001 è online!
Brand Care magazine n° 002 è online!
Brand Care magazine n° 003 è online!
Brand Care magazine n° 004 è online!
Brand Care magazine n° 005 è online!

Brand Care magazine n° 004

Brand Care magazine n°004

Cliccando qui potrete sfogliare Brand Care magazine n°004.

Innanzitutto, come potete notare, il look della rivista è del tutto cambiato: il magazine, nato come un test lanciato lo scorso giugno, ha avuto il tempo di raccogliere adesioni, critiche e suggerimenti portandoci alla decisione di modificarne l’aspetto grafico.

Il restyling dell’identità coordinata di Queimada, la società editrice, ha portato a ripensare la testata del magazine e, di conseguenza, la gestione degli spazi in copertina.

Per quanto riguarda l’impaginato interno abbiamo voluto dare più “aria e luminosità” alla grafica, rinunciando il più possibile agli “orpelli” al fine di mettere ancor più in evidenza i contenuti. Non per questo abbiamo rinunciato all’appeal visivo che viene a nostro avviso garantito dalla creatività espressa attraverso i titoli degli articoli, dall’aumento delle dimensioni delle immagini, e dai pochi elementi grafici che comunque sono sempre funzionali (nome di area, numeri di pagina, box e focus…).

Le aree di BCm non appaiono più come insiemi “monolitici”, seppur ne rimane la dicitura in testa agli articoli e nell’indice: la chiave di lettura è ora maggiormente legata al concatenarsi dei contenuti per sottolinearne quella specie di “linea narrativa orizzontale” che li lega gli uni agli altri.

In questo numero, come spesso ho avuto modo di anticipare, si parla di audiovisivo e serialità visti da molteplici e variegati punti di vista, in accordo con le competenze specifiche di ogni nostro contributor: televisione e post-TV, fiction, storie aziendali, contenuti generati dagli utenti, videogame, teorizzazioni sul brand e sulla comunicazione…

Il mio articolo Business fiction – ogni azienda ha la sua storia da raccontare è a p. 24 (qui la tag cloud) e comprende un focus sulla mia azienda dal titolo Queimada 1st season (12 episodes).
Io consiglio in particolare:
p. 56 Product Recall di Claudio Biondi
p. 66 Brand di serie e brand di canale di Gabriele Moratti
p. 36 Video e TV nell’uso aziendale di Patrizio Di Nicola e Tonia Basco

Buona lettura! 🙂

Per abbonarvi e ricevere una copia cartacea di BCm potete utilizzare il form a p. 6 (che presto metteremo anche sul sito) o richiedere informazioni scrivendo a abbonamenti@brandcaremagazine.com.