Articoli

Libreria Espanola - direct marketing

Libri vs. Tabloid

/
In Ecuador le persone leggono pochissimi libri: a romanzi e racconti preferiscono le notizie presenti su tabloid, testate scandalistiche e riviste di attualità. Librería Española ha organizzato una campagna a metà tra il direct marketing e l'ambient marketing denominata "Sensetionalist Best Sellers" in modo da trasformare tale minaccia alle vendite dei propri prodotti in un'occasione per promuoversi.
Master IED in Brand Management su Comunicando

Comunicando e il Master IED in Brand Management: la rivista presenta il suo piano di branding ai lettori

/
All'interno del secondo numero di Comunicando del 2014 troverete – oltre al mio consueto articolo - anche un piccolo focus sul piano strategico di marca messo a punto da tre studentesse del Master IED in Brand Management e presentato a Susanna Bonati durante Brand @ Work 2014.
Billboard - ambient marketing

Una macchina per incentivare i fan della musica a leggere Billboard

/
Una trovata a metà tra il direct marketing e l'ambient marketing quella di Billboard, magazine specializzato in recensioni musicali e news dal mondo delle note. Per incentivare i fan della musica a leggere la rivista, Billboard ha dotato alcune edicole brasiliane di un distributore veramente particolare in grado di valutare il grado di affezione dei passanti per gli artisti in copertina.
Coca Cola - packaging

Creatività e packaging [Coca Cola]

/
Quando la Coca Cola FM ha compiuto un anno di attività la corporate ha voluto regalare a tutti i suoi fan, che fossero contemporaneamente lettori del Capricho magazine, la possibilità festeggiare "amplificando" la musica dei loro party con un packaging creativo.
Alessandra Colucci -Comunicare il Brand - articolo per Comunicando

Comunicare il brand – ovvero – Il mio primo articolo su Comunicando

/
Da pochi giorni è uscito il numero di Gennaio/Febbraio di Comunicando 2013, la rivista che si definisce come "leader in Italia nelle applicazioni, idee, prodotti e tendenze per la comunicazione". Da questo numero e per tutto l'anno troverete tra le sue pagine - tra le altre cose - un mio articolo elaborato per il magazine, ovviamente in tema di brand management "e dintorni". Per la prima uscita ho scritto "Comunicare il brand".
Marilyn Monroe su Libreriamo - campagna di sesibilizzazione

Marilyn Monroe testimonial per Libreriamo

/
Libreriamo, magazine online che si pone l'obiettivo di mettere a punto azioni di sensibilizzazione a sostegno del libro e della lettura, lancia “Celebrity reading book”, la sua prima campagna sociale condivisa. Primo testimonial: Marilyn Monroe!
Twitter abstinence via geek&poke

Oggi è il mio #Tweetcompleanno – ovvero – 365 giorni di Twitter tra follie e microblogging

/
Esattamente un anno fa aprivo il mio account Twitter: @alebrandcare. Non lo sapevo allora, ma la mia vita sarebbe cambiata tantissimo, sia a livello professionale che personale. Ringrazio tutti i miei quasi 1200 followers per il supporto, lo sharing, le idee... e la pazienza: siete grandiosi! :D
Brand Care magazine n°004

Brand Care magazine n° 004

/
Brand Care magazine n°004 è online. Io consiglio in particolare: - p. 56 Product Recall di Claudio Biondi - p. 66 Brand di serie e brand di canale di Gabriele Moratti - p. 36 Video e TV nell'uso aziendale di Patrizio Di Nicola e Tonia Basco Buona lettura! :)
Brand Care magazine n° 003

L’ “house organ” ovvero perché creare una rivista aziendale

/
L'house organ, una rivista che tratti della vita dell'organizzazione e di tematiche a questa vicine, anche visto come interessante occasione di spin-off per il blog corporate, è uno strumento che rende possibile avvicinare e informare anche chi non utilizza spesso internet.