Articoli

Budweiser - heritage marketing

Budweiser e la fine del proibizionismo [guest post by Marco Gizzi]

/
Come riuscire a creare un efficace spot televisivo che riesca a trasmettere in maniera originale il brand della birra Budweiser a un pubblico che di spot ne ha già visti abbastanza? Creando una campagna pubblicitaria focalizzata sull'heritage marketing e lo storytelling, per esempio.
Vintage è meglio - articolo Alessandra Colucci per Comunicando

Vintage è meglio - L'heritage marketing risorsa della marca [Comunicando]

/
Anche se è stato distribuito parecchio tempo fa, solo da poco è online l'ultimo numero del 2014 di Comunicando sul quale - tra gli altri - è presente il mio abituale articolo riguardante "brand management e dintorni". Stavolta il titolo è "Vintage è meglio - L'heritage marketing risorsa della marca" e la mia riflessione riguarda l'utilizzo del "passato" come valore aggiunto o vantaggio competitivo d'impresa.
Déjà vu - Economie e culture della citazione [evento 14 Novembre]

Cosa è successo a "Déjà vu – Economie e culture della citazione" [evento]

/
Venerdì si è tenuto l'evento organizzato dagli studenti del Master in Brand Management 2014 dal titolo"Déjà vu - Economie e culture della citazione", in cui la tematica della citazione è stata spunto di riflessione e confronto tra diverse figure accademiche e professionali. Di seguito il resoconto dell'evento.
Coca Cola - heritage marketing

Coca Cola celebra i nonni con l'heritage marketing

/
Qualche tempo fa Coca Cola ha lanciato in Argentina un simpatico spot che celebra i nonni, la vita più sana, semplice e serena di una volta... e l'heritage marketing, dato che dallo storytelling utilizzato ovviamente il suo brand risulta protagonista indiscusso della scena e rinforza - se possibile :P - la propria caratterizzazione positiva mettendo in mostra la sua lunga esperienza in fatto di felicità.
Déjà vu - Economie e culture della citazione [evento 14 Novembre]

Qualche dettaglio su "Déjà vu – Economie e culture della citazione" [evento 14 novembre]

/
Vi rinnovo il mio invito a partecipare a "Déjà vu - Economie e culture della citazione", l'evento organizzato dagli studenti del Master IED in Brand Management che si terrà venerdì 14 Novembre a partire dalle ore 16 presso l'Aula Magna dello IED in via Casilina 47/57 [Roma], un'occasione per riflettere insieme su cicli e ricicli nelle dinamiche di produzione e consumo [ingresso libero, gradita la registrazione]. Per incuriosirvi ancor di più, di seguito qualche dettaglio sui contenuti.
Déjà vu - Economie e culture della citazione [evento 14 Novembre]

14 Novembre: "Déjà vu - Economie e culture della citazione" [evento del Master IED in Brand Management]

/
Il Master IED in Brand Management vi aspetta venerdì 14 Novembre presso l'Aula Magna dello IED Master in Via Casilina n° 47/57 [Roma] a partire dalle ore 16:00 per “Déjà vu - Economie e culture della citazione”, una riflessione su cicli e ricicli nelle dinamiche di produzione e consumo [ingresso libero, gradita la registrazione].
Smallable - heritage marketing

Bimbi, fashion ed e-commerce [heritage marketing]

/
Smallable.com è una piattaforma e-commerce francese specializzata in abbigliamento per bambini. Per il proprio lancio il neo-brand ha ideato una campagna pubblicitaria che unisce ironia ed heritage marketing in modo da lasciar nostalgicamente stupefatti quanto orripilati i propri utenti-obiettivo.
Microsoft Internet Explorer

Internet Explorer e gli anni '90 [heritage marketing]

/
Oggi possiamo scegliere tra diversi browser da usare sui nostri computer per navigare in Rete e questo ha di molto ridotto il mercato di Internet Explorer, che cerca di riconquistarci ricordandoci - grazie a un video - di quando lo abbiamo incontrato la prima volta, negli anni '90.
The LEGO Story - heritage marketing + storytelling

Lego: storytelling e heritage marketing in 3D

/
Qualche settimana fa, in occasione dei festeggiamenti per il suo 80° anno di attività, Lego ha deciso di guardarsi indietro, di recuperare e raccontare il proprio passato in formato audiovisivo e, per riuscire a sorprendere ancora una volta, lo ha fatto confezionando un bellissimo cartone animato in 3D.